Messaggio
  • Cookies

    Il nostro sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti clicca sul link presente dopo il pulsante. Se clicchi sul pulsante “ accetto “ allora acconsenti all ’ uso dei cookie

    Informazioni sui cookies

Convegno “L’autotrasporto conto terzi nazionale ed internazionale su gomma”

SCARICA IL PIEGHEVOLE. Regole e istruzioni per i  tutti soggetti coinvolti nella filiera del trasporto con particolare riguardo al D.Lgs. 286/2005 ed alla normativa nazionale e comunitaria.

DATA: 28 marzo 2013 - ore 14.30

Organizzazione:  Associazione Spedizionieri doganali FVG, in collaborazione con il Compartimento di Polizia Stradale FVG sez. di Gorizia 

Relatori:

  • § Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato dr. ROMITI Gianluca – Dirigente Sezione Polstrada Gorizia
  • § Ispettore Capo della Polizia di Stato SIMONAZZI Alessandro – Capo Ufficio Verbali 

Destinatari del Convegno: Operatori del commercio estero, case di spedizione, trasportatori, imprese commerciali ed industriali, doganalisti.

Adesioni: Gratuito per gli associati Confcommercio Gorizia e per i soci dell’ Associazione Spedizionieri doganali FVG in regola con la quota 2013. È necessaria la registrazione entro il 26 marzo.


Segreteria organizzativa:

Confcommercio Imprese per l’ Italia

Sig.ra Ilaria Canola

Tel.     0481-582811

Fax     0481-582890

Email: ilaria.canola@confcommerciogorizia.it

Info:

Associazione Spedizionieri doganali FVG

Sig. Oscar Duiz

Mob. +39 335 6627266

Email: info@doganalisti-fvg.it

TEMA: La globalizzazione dei mercati e lo sviluppo dei trasporti internazionali su gomma conto terzi hanno causato uno spostamento dei flussi di traffico da Ovest a Est, con la conseguenza che i vettori italiani hanno perso le posizioni di vantaggio nei confronti dei vari competitor esteri raggiunte all’ inizio degli anni ’90.

Da ormai vent’ anni le nostre strade ed autostrade sono percorse da vettori delle più svariate nazionalità, con prevalenza di quei paesi entrati recentemente nell’ Unione europea (Slovenia, Slovacchia, Ungheria, Paesi baltici, Romania, Polonia) che possono vantare costi di gestione amministrativi e del lavoro estremamente più bassi di quelli interni. La recente contrazione del mercato e la conseguente diminuzione della domanda di fronte ad un’ offerta costante se non crescente dei vettori esteri ha causato una “guerra delle tariffe” ed una “corsa al ribasso”  a discapito della qualità dei servizi, della sicurezza e soprattutto della legalità, con conseguenze spesso pesanti e sottovalutate dagli stessi operatori della filiera logistica.    

Il convegno vuole fornire una serie di informazioni riguardanti la corretta gestione documentale di un trasporto internazionale su gomma a prescindere dalle condizioni di compravendita della merce e della clausola INCOTERMS 2010 applicabile. La filiera del trasporto impone anche al caricatore e allo spedizioniere, oltre che al committente, al vettore ed  all’ eventuale sub vettore  il rispetto di determinate prescrizioni di legge e la conoscenza di alcune nozioni sulla validità e la portata delle autorizzazioni nazionali ed estere per evitare conseguenze di carattere sanzionatorio o peggio penale.

Ci condurrà in questa interessante ed utile disamina delle norme applicabili il Compartimento della Polizia Stradale FVG, sezione di Gorizia, in qualità di organo competente al controllo della regolarità formale e sostanziale dei trasporti nazionali ed internazionali su gomma in un‘ ottica di collaborazione e confronto a tutela della sicurezza di cose e persone ed a salvaguardia della leale libera concorrenza spesso  compromessa da comportamenti superficiali se non colposi di alcuni operatori della filiera logistica.

Convegno è organizzato dall’ Associazione Spedizionieri doganali FVG, in collaborazione con il Compartimento di Polizia Stradale FVG sez. di Gorizia, ed è gratuito per gli associati Confcommercio Gorizia e per i soci dell’ Associazione Spedizionieri doganali FVG in regola con la quota 2013. È necessaria la registrazione entro il 26 marzo p.v.

 
convenzioni
lets go
facebook
twitter
oggi impresa
tempONweb
scadenzeFISC
TERZSICUR
copertina fimaa
VENDITA SACCHETTI
raccolta